MICROSOFT LANCIA IL SUO WINDOWS 365



Il 14 Luglio Microsoft ha annunciato l’avvento di Windows 365, definendo  il Cloud PC come l’inizio di una nuova era per l’informatica degli utenti finali.  Un Windows ibrido per un mondo ibrido.  Questo è il claim che il gruppo di Redmond ha scelto per il lancio del loro nuovo prodotto. 

Windows 365 sarà disponibile dal 2 Agosto 2021 e si prefigge di unire la potenza e la sicurezza del cloud con la versatilità e la semplicità del PC, aprendo una nuova gamma di scenari per il mondo del lavoro di oggi. Sfruttandone le potenzialità, gli utenti saranno in grado di accedere a una copia virtuale del PC attraverso il cloud di Azure, con impostazioni, applicazioni e contenuti personalizzati nonché sempre sincronizzati.
Sarà possibile configurare e dimensionare facilmente i PC cloud, per soddisfare le svariate esigenze dei vari utenti. Si potrà quindi trasmettere la propria esperienza Windows dal cloud ad ogni dispositivo e diventerà molto facile riprendere il lavoro da dove si era interrotto, su qualsiasi device. Diventa così naturale sperimentare nuove opportunità di lavoro e collaborazione. Insomma un passo in avanti verso la migrazione sulla nuvola del modo reale passando dalla tecnologia digitale. Diventa sempre più indispensabile avere una connessione stabile e veloce e una linea di backup in diversa tecnologia, per avere sempre garanzia di essere connessi.

Il CEO e Presidente di Microsoft, Satya Nadella, ha dichiarato:

"Con Windows 365, stiamo dando vita a una nuova categoria: il Cloud PC. 
Proprio come le applicazioni sono state portate in cloud con il modello SaaS, ora stiamo portando il sistema operativo sul cloud, fornendo alle organizzazioni una maggiore flessibilità e un modo sicuro per consentire ai propri collaboratori di essere più produttivi e connessi, indipendentemente dalla loro posizione geografica."




Commenti